IL GRANDE MAGAZZINO PER L'OUTDOOR DI MT. SOPRIS


Era dura per i prodi avventurieri di altri tempi! Dormivano sotto le stelle, sulla nuda terra. Gelavano in inverno, cuocevano in estate e si inzuppavano sotto la pioggia.

Ma noi giovani moderni abbiamo vita facile all'aperto grazie ai polimeri. Le nostre cose rimangono asciutte grazie agli zaini come quello di Nick, realizzato in nylon. Per evitare di sfregare le spalle le cinghie sono imbottite di schiuma di poliuretano.

Ancora più importante possiamo rimanere asciutti e al caldo grazie a questo giaccone in Gore-Tex, realizzato in politetrafluoretilene. e poliuretano. E' idrorepellente ma lascia evaporare il sudore. Riesce a fare questo poiché i suoi pori sono troppo piccoli per permettere alle gocce d'acqua di entrare ma abbastanza grandi per lasciar passare il vapore acqueo. Carino, vero?

Questa tenda è in nylon. Ed anche questo sacco a pelo. Se non volete mettere il sacco a pelo direttamente sulla terra potete metterlo su un tappetino, un tappetino come questo è fatto con schiuma di poliuretano.

Poiché stiamo tornando alla natura diamo un'occhiata ad alcuni polimeri naturali. Sapete che non tutti sono sintetici. Questi scarponi hanno molto cuoio, Il cuoio è fatto di proteine. Le suole hanno molti strati, e per l'imbottitura viene usata la gomma naturale, Si tratta di un polimero che cresce sugli alberi, hevea brasilensis, per essere precisi. I chimici lo chiamano  poliisoprene. Ma questi scarponi contengono anche molti polimeri sintetici. La parte più bassa della suola è fatta di gomma sintetica rigida SBS Le stringhe sono in nylon.

Tanti anni fa i ruscelli delle Montagne Rocciose erano così puliti che si poteva anche bere l'acqua. Oggi sono talmente inquinati che è necessario portarsi dietro la propria acqua in questi recipienti di polietilene . Parlando di acqua, se dovete camminare nei ruscelli potreste aver bisogno di queste stivali in poliisoprene per tenere i piedi all'asciutto.


Ritorna all'Indice del Primo Piano

Ritorna all'Indice della Macrogalleria


Copyright ©1995,1996|Department of Polymer Science|University of Southern Mississippi