PITTURA E DECORAZIONI


Ecco il posto dove potete trovare tutti i tipi di polimeri da utilizzare per abbellire la vostra casa e renderla unica, si tratta di polimeri che si vedono tutti i giorni.

I tappeti che evitano ai vostri piedi di gelare nelle fredde mattinate invernali sono in nylon. A volte i tappeti sono trattati con politetrafluoroetilene per renderli resistenti alle macchie. Il rivestimento sotto il tappeto è una schiuma di poliuretano.

In cucina e in bagno è facile  bagnare i tappeti che possono diventare sgradevoli con tutta quell'acqua in giro. Così, per i pavimenti di bagni e cucine viene usato talvolta il linoleum, fatto con plastica PVC, o polivinilcloruro. Su questo pavimento se volete potete anche fare scivolate... se vi mettete le calze.

Anche questo pavimento in legno è fatto di cellulosa. Anche su questo pavimento potete scivolare con le calze.

Per quelli che vogliono rivestire anche l'esterno esistono i rivestimenti per interni/esterni. Poiché sono in polipropilene resistono alla pioggia e all'umidità e a tutte le condizioni atmosferiche. A differenza di altri materiali il polipropilene non marcisce quando si bagna.

Ora cambiamo argomento, basta con i pavimenti. Qui sopra potete vedere il bancone della cucina anch'esso realizzato con polimeri. La maggior parte è fatta di resina melamina-formaldeide, come questa verde che vedete. La resina melamina-formaldeide viene venduta con il nome di formica.

Adesso vediamo questo ripiano grigio. E' fatto con un materiale speciale. Nella cucine dove è importante la resistenza al calore (pensate a quando mettete pentole calde sul bancone della cucina) sono realizzati in polimetilmetacrilato mescolato a ossido di alluminio. Questa miscela viene venduta con diversi nomi come Corian e Gibraltar.

Ci sono anche le pareti. Anch'esse devono essere decorate, a meno che non vi piaccia guardare una parete nuda. La  vernice acrilica contiene polimetilmetacrilato, lo stesso materiale che abbiamo appena visto per i ripiani delle cucine. Le idropitture contengono anche copolimeri di polivinilacetato.


Ritorna all'Indice del Primo Piano

Ritorna all'Indice della Macrogalleri


Copyright ©1995,1996|Department of Polymer Science|University of Southern Mississippi